#WithRefugees

Mentre conflitti e violenze spingono sempre più famiglie a lasciare le proprie case, aumentano parallelamente tensioni e preoccupazioni nell’opinione pubblica, spesso alimentate da intolleranza e disinformazione.

La Campagna globale #WithRefugees, intende contrastare questo clima di intolleranza e incoraggiare la solidarietà con i rifugiati.

Ogni giorno la guerra spinge migliaia di famiglie a lasciare le proprie case.

Persone come te, persone come me.

Per fuggire dalla violenza, si lasciano ogni cosa alle spalle. Tutto, tranne le loro speranze e i loro sogni. 

L’UNHCR crede che ogni persona meriti di vivere al sicuro.

Noi stiamo dalla parte di chi è costretto a fuggire. Tu?”

Il messaggio della campagna mira a far conoscere i rifugiati attraverso le lenti dei sogni e delle speranze che appartengono ad ogni persona, in ogni luogo. La speranza/il sogno di prendersi cura della propria famiglia, di avere un lavoro, di andare a scuola, di avere un posto da chiamare casa…

Raccontando storie di persone rifugiate, dei loro sogni e speranze che tutti condividiamo, vogliamo rendere un tema così globale e urgente più tangibile e accessibile al largo pubblico.

La campagna prevede una Petizione per chiedere ai governi di:

  • Garantire che ogni bambino rifugiato abbia un’istruzione
  • Garantire che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere
  • Garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità

Per inviare un messaggio chiaro ai leader mondiali affinché agiscano con solidarietà e condivisione delle responsabilità, la petizione sarà presentata il 19 settembre 2016 all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York.

I materiali della Campagna #WithRefugees sono disponibile sul sito www.unhcr.it/withrefugees e includono:

  • Spot video e radio di 30’’
  • Materiale fotografico e materiale informativo (i.e. posters)
  • Storie di persone rifugiate
  • Materiali web/social (Facebook e Twitter covers, banner, cards, etc.)

Oltre 60 celebrità in tutto il mondo si  sono unite ai rifugiati e agli operatori umanitari per far risuonare il messaggio: “Noi stiamo dalla parte dei rifugiati. Unisciti a noi!”

In Italia oltre ad Alessandro Gassmann, protagonista dello spot ufficiale della campagna, Francesco Pannofino, Nicole Grimaudo, Andrea Camilleri, Francesco Totti, Carolina Crescentini, Elisa Sednaoui, Bianca Balti, Lorena Bianchetti, Emma, Nek, Elisa e J Ax hanno scelto di sostenere la campagna #WithRefugees attraverso messaggi video e fotografici.