Unipol con UNHCR per la salute dei rifugiati siriani in Libano

Vicini a chi non smette di guardare con forza alla vita.

Il Libano è un paese di soli 4,5 milioni di abitanti e ospita al momento oltre 1 milione di rifugiati siriani in fuga da un conflitto atroce.

La maggior parte sono donne e bambini. Numeri che stanno mettendo in crisi il sistema sanitario del paese e che rendono molto difficile l’accesso alle cure mediche pubbliche per moltissime famiglie di siriani.

Per far fronte a questi bisogni, l’UNHCR ha avviato in Libano un programma di assistenza medica salvavita e di emergenza con un’attenzione particolare ai parti naturali e cesarei.

La partnership tra Unipol e UNHCR consente di continuare questo programma, di salvare vite umane e di far nascere tanti bambini. Come Aya, questa bellissima bambina venuta al mondo anche grazie a questa iniziativa.

Con il tuo aiuto possiamo salvare altre vite e aiutare altri bambini a venire alla luce.

Tante famiglie siriane hanno bisogno del tuo  aiuto, oggi più che mai.

Non vuoi donare online? Puoi donare con altre modalità!

• Puoi effettuare una donazione una tantum specificando la causale “Salute Libano” attraverso:

  • bonifico bancario intestato a UNHCR
    IBAN: IT84R0100503231000000211000 (Banca Nazionale del Lavoro)
  • bollettino postale sul conto corrente postale intestato a UNHCR – numero 298000.

 


Periodicità


I miei contatti

 


  • Sesso



Voglio donare con


Tutela dei dati personali

Informativa art. 13, d. lgs 196/2003 I tuoi dati saranno trattati da UNHCR - titolare del trattamento - Via A. Caroncini 19, 00197 Roma (RM), per l'espletamento di tutte le operazioni connesse alla tua donazione, nonché per informare su iniziative, attività e progetti realizzati anche grazie al contributo erogato, e per l'invio della rivista e della newsletter riservata ai donatori.

Acconsento

Come ci hai conosciuto