Emergenza coronavirus

L’UNHCR ha lanciato con ARCI una piattaforma multilingue online in cui sono ospitati materiali informativi su prevenzione e comportamenti positivi per ridurre i rischi di contrarre il COVID-19. La piattaforma e i materiali sono disponibili in italiano, inglese, francese, spagnolo, arabo, albanese, amarico, bengalese, cinese, farsi, urdu, russo, rumeno e somalo.

L’epidemia di COVID-19 è stata dichiarata pandemia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. L’UNHCR in linea con il proprio mandato si impegna a prevenire e rispondere a questa emergenza sanitaria, con l’obiettivo primario di proteggere i rifugiati, gli sfollati e le loro comunità di accoglienza.

“La crisi COVIDー19 è una chiara dimostrazione dei limiti dei confini nazionali nel nostro mondo strettamente interconnesso. Speriamo che inneschi una riflessione su come affrontare rischi globali per la salute e altri insieme, e non – come prassi – attraverso un approccio paese per paese.”
Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati