21 febbraio 2017

Somalia: aumentano le persone in fuga dalla siccità

A partire da novembre, più di 135.000 persone sono state costrette a spostarsi all’interno della Somalia a causa della siccità, secondo i dati raccolti dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), dal Norwegian Refugee Council e dalle organizzazioni locali. Un’azione rapida e consistente e finanziamenti adeguati stanno divenendo urgentemente necessari per scongiurare una […]


Nuova offensiva a Mosul: accogliere le persone in fuga rimane prioritario

Mentre nuove operazioni militari sono in corso a Mosul, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), sta allestendo nuovi campi per accogliere le persone in fuga a seguito dei nuovi scontri. Si stima che potrebbero esserci fino a 250.000 persone in fuga. A partire dal 17 ottobre sono fuggite quasi 217.000 persone, di cui […]

10 febbraio 2017

Precipita la situazione in Yemen, si profila una catastrofe umanitaria

I combattimenti nei distretti costieri di Al Mokha e Dhubab, nel governatorato occidentale di Taizz, in Yemen, si stanno estendendo nell’entroterra (nei distretti di Al Wazi’iyah e Mawza). Ciò ha provocato la fuga di oltre 34.000 persone. Circa 28.000 sono fuggite verso altri distretti di Taizz, mentre altre 2.600 si sono dirette verso il vicino […]


Sud Sudan: oltre 1,5 milioni di rifugiati e nessuna soluzione in vista

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profonda preoccupazione per il numero di persone in fuga dal Sud Sudan, che ha raggiunto il picco di 1,5 milioni di rifugiati da quando il conflitto è scoppiato nel dicembre 2013. A questi si aggiungono altri 2,1 milioni di sudsudanesi sfollati all’interno del Paese. L’UNHCR […]

07 febbraio 2017

Rifugiati in fuga dal Burundi: necessari ulteriori terreni per allestire nuovi campi

  Mentre centinaia di rifugiati burundesi continuano a fuggire ogni settimana verso i Paesi confinanti, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha rivolto un appello ai governi dei Paesi di accoglienza affinché mettano urgentemente a disposizione altri terreni per allestire nuovi campi, altrimenti si rischia un drastico deterioramento delle loro condizioni. Nelle […]

06 febbraio 2017

Colombia: un nuovo rapporto mette in luce la difficile situazione umanitaria nelle zone di confine

La situazione umanitaria nelle zone di confine in Colombia rimane problematica, secondo un recente studio dell’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati e dell’Ombudsman colombiano. Il rapporto evidenzia come, nonostante gli sforzi compiuti dalle istituzioni nazionali e locali per assistere le vittime del conflitto armato, persistano lacune importanti in particolare in termini di accesso […]


Madagascar: una nuova legge stabilisce uguali diritti per uomini e donne nel trasferimento della nazionalità ai figli

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore un nuovo emendamento della legge sulla cittadinanza in Madagascar, che attribuisce a uomini e donne uguali diritti nel trasferire la nazionalità ai figli. La nuova legge stabilisce anche che coniugi e bambini possano mantenere la propria nazionalità, anche qualora uno dei due coniugi […]

03 febbraio 2017

Scelte difficili per i rifugiati afghani rimpatriati dopo anni in esilio

Il 2016 ha registrato un’impennata nel numero di rifugiati afghani che hanno scelto di ritornare in Afghanistan dal Pakistan, Paese dove per quarant’anni hanno vissuto in esilio. Nel 2016 oltre 370.000 rifugiati afghani registrati hanno fatto ritorno nel Paese dal Pakistan, il numero più elevato degli ultimi 12 anni e molto maggiore dei 58.000 dell’anno […]


Combattimenti in corso a Mosul e Hawiga: si teme ondata di persone in fuga

L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) si prepara a rispondere, insieme ai propri partner, all’elevato numero di persone in fuga.   L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, insieme ad altre agenzie e partner, sta coordinando i piani di risposta all’elevato numero di iracheni che potrebbero essere costretti a fuggire a causa della […]

20 gennaio 2017

Senegal: in 45.000 fuggono dal Gambia a causa delle tensioni politiche

Circa 45.000 persone sono arrivate in Senegal in fuga dalla situazione di continua incertezza politica in Gambia, mentre le truppe del Senegal e dell’Africa Occidentale entravano ieri nel Paese. In Senegal sono arrivate persone di diverse nazionalità, fra cui gambiani, senegalesi, persone con entrambe le nazionalità, ghanesi, liberiani, guineani e mauritani. Inoltre, almeno 800 persone […]

13 gennaio 2017

Nuova legge sulla mobilità delle persone in Ecuador, approvazione dell’UNHCR

L’UNHCR accoglie con favore l’adozione di una legge sulla mobilità delle persone da parte dell’Assemblea Nazionale dell’Ecuador. Con questa legge si regolarizza la situazione delle persone in transito, inclusi rifugiati, richiedenti asilo, apolidi e vittime di tratta. La nuova legge, approvata all’unanimità dall’Assemblea Nazionale la settimana scorsa, rappresenta un importante passo avanti per la protezione […]


Gravi rischi per rifugiati e migranti in Europa a causa dell’inverno

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime forte preoccupazione per la situazione in cui si trovano rifugiati e migranti in Europa a causa del rigido inverno. L’UNHCR ha aumentato l’assistenza in diversi Paesi, come Grecia e Serbia. Salvare vite umane dev’essere una priorità ed è urgente che le autorità nazionali di tutta […]