07 luglio 2020

Oltre 3.000 rifugiati congolesi arrivati in Uganda in tre giorni

Più di 3.000 rifugiati sono arrivati in Uganda dalla Repubblica Democratica del Congo (RDC) tra mercoledì e venerdì della settimana scorsa (1 – 3 luglio) nel corso dell’apertura temporanea dei due valichi di frontiera presso Golajo e Mount Zeu, nell’Uganda nordoccidentale. Secondo le autorità locali, in precedenza, i nuovi arrivati facevano parte di un gruppo […]

30 giugno 2020

L’UNHCR esprime sgomento per le crescenti violenze ai danni degli sfollati nella RDC orientale

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, è in allarme per il crescente numero di aggressioni violente perpetrate da gruppi armati ai danni dei civili sfollati nella Repubblica Democratica del Congo (RDC) orientale. L’Agenzia si appella alle autorità affinché rafforzino la presenza delle forze militari e di polizia col supporto della Missione ONU per […]

16 giugno 2020

La recessione economica causata dal COVID-19 colpisce duramente i rifugiati siriani

La recessione economica innescata dalla pandemia da COVID-19 ha costretto centinaia di migliaia di rifugiati siriani presenti in Medio Oriente a una situazione ancora più disperata, aggravandone le esigenze umanitarie. Lo ha reso noto oggi l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Il numero di rifugiati vulnerabili che non dispongono delle risorse essenziali per […]

12 giugno 2020

L’UNHCR esorta la Grecia a indagare sui respingimenti in mare e alle frontiere terrestri con la Turchia

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esorta la Grecia a indagare sulle molteplici testimonianze di respingimenti alle frontiere marittime e terrestri effettuati dalle autorità greche, le quali avrebbero ricondotto migranti e richiedenti asilo in Turchia dopo che questi avevano raggiunto il territorio o le acque territoriali greche. L’UNHCR ha sollevato a più riprese […]

09 giugno 2020

Mentre COVID-19 e conflitti aggravano la crisi, gli sfollati della RDC fanno fronte alle conseguenze letali della cronica carenza di fondi

La massiccia carenza di fondi sta minacciando le vite di centinaia di migliaia di persone nella Repubblica Democratica del Congo, dove l’acuirsi delle violenze e della minaccia del COVID-19 sta aggravando le condizioni già disperate di milioni di persone costrette alla fuga. Alla data del 7 giugno, la RDC ha registrato 4.105 casi confermati di […]

29 maggio 2020

Incendio in un campo della Nigeria orientale: morte due persone e a migliaia rimaste senza riparo

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e i partner umanitari stanno intensificando l’assistenza a favore di quasi 4.000 sfollati che hanno perso tutti i propri averi in un incendio di vaste dimensioni diffusosi rapidamente in un insediamento di Maiduguri, Stato di Borno, nella Nigeria orientale. Le fiamme hanno provocato la morte di due […]


L’arrivo dell’inverno nell’emisfero australe aggrava la condizione dei venezuelani in fuga

Quando l’inverno è ormai alle porte, e l’America Latina emerge come nuovo epicentro della pandemia da COVID-19, l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, avverte del peggioramento delle condizioni di vita dei venezuelani presenti nella regione meridionale del continente. Oltre ai rischi per la salute, le misure di isolamento e confinamento imposte dalla diffusione […]

26 maggio 2020

I rifugiati urbani lottano per sopravvivere a causa dell’aggravarsi dell’impatto economico del COVID19 in Africa Orientale, Corno d’Africa e regione dei Grandi Laghi

Nella fase attuale in cui inizia ad affermarsi l’impatto del COVID19 sull’economia, i rifugiati nelle aree urbane della regione che comprende Africa orientale, Corno d’Africa e Grandi Laghi stanno faticando a soddisfare le esigenze più basilari. L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, sta lavorando in stretto coordinamento con governi e partner per trovare […]

15 maggio 2020

Primo caso confermato di coronavirus negli insediamenti di rifugiati rohingya: pronte le misure di salute pubblica

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e le organizzazioni partner hanno intensificato ulteriormente gli interventi di risposta al COVID-19 nei campi rifugiati rohingya di Cox’s Bazar, in Bangladesh, in seguito alla rilevazione del primo caso confermato di coronavirus. Da marzo, l’UNHCR e i partner sostengono il Governo del Bangladesh soprattutto nell’implementazione delle misure […]


L’UNHCR intensifica gli aiuti emergenziali mentre i conflitti in corso e la diffusione del COVID-19 aggravano le difficoltà in Libia

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, nelle ultime due settimane ha fornito assistenza di emergenza a circa 3.500 rifugiati e sfollati interni in Libia, a seguito del deteriorarsi delle condizioni di sicurezza, nonché dell’imposizione di restrizioni ai movimenti dovuta al COVID19. Il pacchetto aiuti, che includeva cibo e kit igienici per un mese, […]

12 maggio 2020

Nigeria: le violenze costringono 23.000 rifugiati a cercare riparo in Niger

Le continue violenze in corso in alcune aree della Nigeria nord-occidentale ad aprile hanno costretto circa 23.000 persone a mettersi in salvo in Niger, portando a più di 60.000 unità il totale di rifugiati che da questa regione hanno cercato sicurezza nel vicino Paese, da quando è stato registrato il primo afflusso ad aprile dell’anno […]

08 maggio 2020

Migliaia di persone costrette alla fuga dall’acuirsi delle violenze nel Congo orientale

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esprime nuovamente apprensione per l’incessante ondata di attacchi violenti perpetrati ai danni delle popolazioni locali nella provincia di Ituri, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), dove, in soli due mesi, oltre 200.000 persone sono state costrette a fuggire dalle proprie case. L’UNHCR, inoltre, esprime nuovamente preoccupazione per […]