14 agosto 2014

YAZIDI SI RIVERSANO IN SIRIA DALLE MONTAGNE DI SINJAR, L’UNHCR AUMENTA GLI AIUTI

In Siria, in risposta alla situazione degli Yazidi in Iraq,  L’Alto Commissarito delle Nazioni Unite per I Rifugiati ha iniziato a trasferire i nuovi rifugiati dalla zona di confine al campo di Newroz, vicino ad Al Qamishli, circa 60 km ad ovest. Nel corso degli ultimi 10 giorni decine di migliaia di persone appartenenti alla […]

13 agosto 2014

RAGGIUNTI I 100MILA ARRIVI VIA MARE IN ITALIA OLTRE LA METÀ SONO PERSONE IN FUGA DA GUERRE E PERSECUZIONI: NECESSARIO FORNIRE ALTERNATIVE ALLE PERICOLOSE TRAVERSATE VIA MARE

Sono 100mila le persone giunte in Italia via mare dal 1 gennaio ad oggi, di cui oltre il 50% sono in fuga da guerre, violenze e persecuzioni.  La maggior parte di loro viene da Eritrea (29%) e Siria (18%), e spesso proseguono il viaggio verso altri paesi dell’Unione Europea. L’UNHCR elogia nuovamente gli sforzi compiuti […]

24 luglio 2014

UNHCR: NECESSARIA UN’URGENTE AZIONE EUROPEA PER FERMARE LA MORTE DI RIFUGIATI E MIGRANTI IN MARE

Negli ultimi dieci giorni più di 260 persone sono morte o tuttora disperse mentre tentavano di attraversare il Mediterraneo alla volta dell’Europa. I sopravvissuti hanno riferito di sconvolgenti episodi, tra cui annegamenti di massa, soffocamenti e sospetti accoltellamenti multipli. Questi ultimi scioccanti eventi portano a circa 800 il numero totale di morti in mare di […]

15 luglio 2014

MAR EGEO: SEMPRE PIU’ MORTI TRA I RIFUGIATI CHE TENTANO DI RAGGIUNGERE L’EUROPA

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profondo sconcerto e preoccupazione per l’ennesima tragedia nel Mar Egeo, nella quale hanno perso la vita almeno quattro persone (due uomini, una donna e un bambino), mentre molte altre risultano ancora disperse. Secondo le informazioni rilasciate dalla Guardia Costiera greca, una barca con un numero […]

08 luglio 2014

145.000 DONNE RIFUGIATE SIRIANE LOTTANO DA SOLE PER LA SOPRAVVIVENZA DELLE LORO FAMIGLIE

Secondo un rapporto pubblicato oggi dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), più di 145.000 famiglie siriane rifugiate in Egitto, Libano, Iraq e Giordania – corrispondenti a un quarto di tutte le unità familiari – hanno per capofamiglia una donna che deve affrontare da sola la lotta per la sopravvivenza. Il rapporto getta […]

07 luglio 2014

RIMPATRI DI CITTADINI DELLO SRI LANKA INTERCETTATI IN MARE

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profonda preoccupazione per l’annuncio effettuato nella giornata di oggi dall’Australia di aver rimpatriato circa 41 richiedenti asilo provenienti dallo Sri Lanka dopo averli intercettati in mare; l’Agenzia esprime altrettanta preoccupazione per il destino di altri 153 richiedenti asilo originari dello Sri Lanka che ora sono […]

03 luglio 2014

APPELLO DELL’UNHCR PER PORRE FINE ALLA DETENZIONE DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha presentato oggi una nuova strategia globale volta ad aiutare i paesi a porre fine alla detenzione di richiedenti asilo, rifugiati e apolidi in tutto il mondo. La detenzione dei richiedenti asilo e dei rifugiati è diventata una consuetudine in diversi paesi che produce gravi effetti […]


SIRIA: DRAMMATICHE CONSEGUENZE PER I RIFUGIATI A CAUSA DELLA MANCANZA DI FINANZIAMENTI

A fronte della persistente conflitto in Siria e del crescente flusso di rifugiati nella regione, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e i suoi partner hanno oggi denunciato i possibili gravi rischi se la mancanza di finanziamenti non verrà colmata e i crescenti bisogni dei rifugiati non verranno soddisfatti. In una versione […]


APPELLO DELL’UNHCR PER PORRE FINE ALLA DETENZIONE DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha presentato oggi una nuova strategia globale volta ad aiutare i paesi a porre fine alla detenzione di richiedenti asilo, rifugiati e apolidi in tutto il mondo. La detenzione dei richiedenti asilo e dei rifugiati è diventata una consuetudine in diversi paesi che produce gravi effetti […]


SIRIA: DRAMMATICHE CONSEGUENZE PER I RIFUGIATI A CAUSA DELLA MANCANZA DI FINANZIAMENTI

A fronte della persistente conflitto in Siria e del crescente flusso di rifugiati nella regione, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e i suoi partner hanno oggi denunciato i possibili gravi rischi se la mancanza di finanziamenti non verrà colmata e i crescenti bisogni dei rifugiati non verranno soddisfatti. In una versione […]

02 luglio 2014

DOLORE PER NUOVI MORTI NEL MEDITERRANEO. OLTRE 500 NEL 2014

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profondo dolore per le nuove tragedie nel Mar Mediterraneo che sono costate la vita ad almeno 45 persone. I superstiti di una massiccia operazione di soccorso condotta in queste ore dalla Marina Militare riferiscono però di almeno altri 80 dispersi. Presumibilmente morti per asfissia, i […]

01 luglio 2014

CEUTA E MELILLA: PROTEZIONE A CHI FUGGE DA GUERRE E PERSECUZIONI

Madrid, Spagna – L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha ribadito in più occasioni l’importanza e la necessità di favorire l’accesso al territorio e alla procedura di asilo per le persone in fuga da conflitti armati e persecuzioni. Attualmente, la situazione ai confini di Ceuta e Melilla è motivo di preoccupazione per […]