29 maggio 2015

MIGLIAIA DI PERSONE IN FUGA DA RAMADI E DINTORNI IN CERCA DI SICUREZZA

L’UNHCR esprime grave preoccupazione per la situazione disperata di migliaia di persone in fuga dagli scontri in corso a Ramadi. Secondo i dati forniti dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), partner dell’UNHCR, sono circa 85.000 le persone fuggite in seguito all’ultima escalation di violenza a Ramadi e dintorni a partire dal 15 maggio. La maggior […]


L’ASSISTENTE ALTO COMMISSARIO PER LA PROTEZIONE IN THAILANDIA PER DISCUTERE DI RIFUGIATI E MIGRANTI IN MARE

L’Assistente Alto Commissario per la Protezione, Volker Türk, è a Bangkok per una conferenza regionale che ha come obiettivo quello di trovare una soluzione alle migliaia di rifugiati e migranti che si spostano irregolarmente via mare dal Golfo del Bengala. Organizzata dal governo reale thailandese, l’Assemblea Straordinaria sulle migrazioni irregolari nell’Oceano Indiano riunisce 17 paesi […]

27 maggio 2015

WORLD REFUGEE DAY LIVE – CONCERTO UNHCR IL 20 GIUGNO A FIRENZE

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati in collaborazione con Publiacqua e Water Right Foundation presenta WORLD REFUGEE DAY LIVE Sabato 20 giugno alla Visarno Arena, Ippodromo del Visarno, Firenze. Elisa, Piero Pelù, Bandabardò, Dario Brunori, Virginiana Miller sono alcuni degli artisti che si esibiranno al concerto in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato. […]

22 maggio 2015

CIRCA 200 PERSONE CONDOTTE IN SALVO A TERRA IN MYANMAR

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore la notizia dell’approdo di oltre 200 persone che erano bloccate in mare, al largo della costa dello Stato di Rakhine, in Myanmar. Dopo lo sbarco, il gruppo è stato portato in un centro di accoglienza nel sud Maungdaw, dove sta ricevendo assistenza immediata. […]


TANZANIA, 31 VITTIME A CAUSA DI UN’EPIDEMIA DI COLERA CHE HA COLPITO RIFUGIATI E COMUNITÀ OSPITANTI

Mentre è ancora in corso la fuga di rifugiati burundesi verso i paesi confinanti, l’epidemia di colera dichiarata dal Governo della Tanzania questa settimana nell’area di Kigoma nei pressi del lago Tanganika, dove si trovano molti rifugiati, è diventata una nuova, preoccupante e crescente complicazione. Finora, circa 31 persone sono morte a causa della malattia, […]


L’UNHCR E I SUOI PARTNER CHIEDONO 207 MILIONI DI DOLLARI PER RISPONDERE ALL’EMERGENZA RIFUGIATI IN BURUNDI

Oggi l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati e i suoi 17 partner hanno lanciato il Piano di Risposta Regionale per i Rifugiati, per proteggere e assistere fino a 200.000 burundesi rifugiati nei paesi limitrofi. A partire dall’inizio di aprile, quasi 100.000 burundesi sono stati costretti a fuggire a causa di disordini politici, violenze e […]

20 maggio 2015

DICHIARAZIONE DELL’UNHCR SUI FLUSSI MIGRATORI NEI MARI DEL SUD-EST ASIATICO

L’UNHCR accoglie con favore l’annuncio odierno dei ministri degli Esteri di Malaysia, Indonesia e Thailandia con cui si impegnano a risolvere il problema delle migliaia di rifugiati e migranti bloccati in barca nella Baia del Bengala e al largo delle coste del sud-est asiatico. Tale annuncio rappresenta un importante primo passo nella ricerca di soluzioni […]

19 maggio 2015

PREOCCUPAZIONE PER LA MANCATA RIFORMA DEL SISTEMA DI ASILO

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato, in via preliminare, il decreto legislativo di attuazione delle direttive dell’Unione Europea sull’accoglienza dei richiedenti asilo e sulle procedure per il riconoscimento della protezione internazionale. L’UNHCR ha esortato in più occasioni il Governo a cogliere questa opportunità per riformare il sistema d’asilo italiano e renderlo adeguato alle sfide […]


LE VALUTAZIONI SUL CAMPO RILEVANO UNA SITUAZIONE DISPERATA TRA GLI SFOLLATI YEMENITI

I primi rapporti stilati sulla base di circa 40 valutazioni condotte dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e dai suoi partner in Yemen durante la tregua umanitaria di cinque giorni hanno rivelato le enormi difficoltà cui sono andati incontro migliaia di civili sfollati a causa del conflitto. Si stima che siano oltre […]


UNHCR: AUMENTA IL PERICOLO PER LE PERSONE BLOCCATE A BORDO DELLE BARCHE NEL SUD-EST ASIATICO

Mentre i paesi del Sud-Est asiatico decidono come muoversi, sta ormai scadendo il tempo utile per salvare migliaia di persone in pericolo in mare. È una questione di vita o di morte: occorre che i governi della regione agiscano per soccorrere con urgenza e far sbarcare queste persone vulnerabili. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per […]


DICHIARAZIONE CONGIUNTA DI UNHCR, OHCHR, OIM E DEL RAPPRESENTANTE SPECIALE DEL SEGRETARIO GENERALE PER LA MIGRAZIONE E LO SVILUPPO

Necessario dare la priorità ad operazioni di ricerca e soccorso in mare, sbarco e tutela dei diritti umani di rifugiati e migranti per salvare vite umane nel Golfo del Bengala e nel Mare delle Andamane Noi, i sottoscritti*, esortiamo fortemente i leader di Indonesia, Malaysia e Thailandia, affinché proteggano i migranti e i rifugiati bloccati a […]

18 maggio 2015

TANZANIA – MISURE URGENTI DOPO LA MORTE DI SETTE BURUNDESI A CAUSA DI UN’EPIDEMIA DI DIARREA IN UN CAMPO PROFUGHI

L’UNHCR, in collaborazione con le autorità tanzaniane e in seguito alla morte di sette persone da mercoledì scorso, sta adottando misure urgenti per contenere la diffusione di una grave epidemia di diarrea acquosa tra i rifugiati burundesi appena arrivati ​​in Tanzania. Due casi sono stati preliminarmente diagnosticati come colera, ma si attende ancora la conferma […]