05 giugno 2015

UNHCR: APPELLO DI 13 MILIONI DI DOLLARI PER RISPONDERE ALL’EMERGENZA DEGLI ARRIVI VIA MARE NEL SUD-EST ASIATICO

L’UNHCR sta cercando 13 milioni di dollari per far fronte ai bisogni delle persone arrivate in barca nel Sud-est asiatico, dove migliaia di rifugiati e migranti hanno attraversato il Golfo del Bengala e il Mare delle Andamane. L’appello è stato lanciato ieri e ha lo scopo di rafforzare il nostro lavoro volto a proteggere le […]


L’UNHCR RAFFORZA LA PROPRIA PRESENZA NELLE ISOLE GRECHE IN SEGUITO ALL’AUMENTO DI 6 VOLTE DEL NUMERO DEGLI ARRIVI DI RIFUGIATI

L’UNHCR sta rafforzando la sua presenza sul campo nelle isole greche nell’Egeo orientale dove, nelle ultime settimane, una media di 600 persone, per lo più rifugiati, sta arrivando ogni giorno via mare dalla Turchia, portando allo stremo  la limitata o inesistente capacità di accoglienza locale. Nei primi cinque mesi di quest’anno più di 42.000 persone, […]

03 giugno 2015

I COMBATTIMENTI IN SUD SUDAN INNESCANO NUOVE MIGRAZIONI, ANCHE NEI PAESI VICINI

I pesanti combattimenti degli ultimi due mesi negli Stati di Unity e Upper Nile nel Sud Sudan hanno provocato la migrazione forzata di più di 100.000 persone e bloccato le consegne di aiuti umanitari per circa 650.000 persone, dal momento che le organizzazioni umanitarie sono state costrette a ritirarsi. Dall’inizio dell’anno, circa 60.000 cittadini sud […]

01 giugno 2015

L’UNHCR ACCOGLIE CON FAVORE LE PROPOSTE DEL MEETING DI BANGKOK E RICHIEDE SOLUZIONI INNOVATIVE PER I RIFUGIATI E I MIGRANTI IN MARE

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) è incoraggiato dall’esito positivo che ha avuto l’incontro regionale per risolvere la situazione di migliaia di rifugiati e migranti che rischiano la vita in mare nel Golfo del Bengala e nel Mar delle Andamane. Organizzata dal governo tailandese, l’assemblea straordinaria sui flussi migratori nell’Oceano Indiano tenutasi […]

29 maggio 2015

I COMBATTIMENTI NEL NORD DEL MALI COSTRINGONO MIGLIAIA DI PERSONE A LASCIARE LE LORO CASE

Secondo le autorità del Mali, la ripresa dei combattimenti tra gruppi armati nelle aree di Gao, Mopti e Timbuktu del nord del paese, avvenuta nelle ultime quattro settimane, ha messo in fuga circa 57.000 persone. I nuovi sfollati vanno ad aggiungersi agli oltre 43.000 sfollati interni in tutto il paese che non hanno ancora fatto […]


MIGLIAIA DI PERSONE IN FUGA DA RAMADI E DINTORNI IN CERCA DI SICUREZZA

L’UNHCR esprime grave preoccupazione per la situazione disperata di migliaia di persone in fuga dagli scontri in corso a Ramadi. Secondo i dati forniti dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), partner dell’UNHCR, sono circa 85.000 le persone fuggite in seguito all’ultima escalation di violenza a Ramadi e dintorni a partire dal 15 maggio. La maggior […]


L’ASSISTENTE ALTO COMMISSARIO PER LA PROTEZIONE IN THAILANDIA PER DISCUTERE DI RIFUGIATI E MIGRANTI IN MARE

L’Assistente Alto Commissario per la Protezione, Volker Türk, è a Bangkok per una conferenza regionale che ha come obiettivo quello di trovare una soluzione alle migliaia di rifugiati e migranti che si spostano irregolarmente via mare dal Golfo del Bengala. Organizzata dal governo reale thailandese, l’Assemblea Straordinaria sulle migrazioni irregolari nell’Oceano Indiano riunisce 17 paesi […]

27 maggio 2015

WORLD REFUGEE DAY LIVE – CONCERTO UNHCR IL 20 GIUGNO A FIRENZE

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati in collaborazione con Publiacqua e Water Right Foundation presenta WORLD REFUGEE DAY LIVE Sabato 20 giugno alla Visarno Arena, Ippodromo del Visarno, Firenze. Elisa, Piero Pelù, Bandabardò, Dario Brunori, Virginiana Miller sono alcuni degli artisti che si esibiranno al concerto in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato. […]

22 maggio 2015

CIRCA 200 PERSONE CONDOTTE IN SALVO A TERRA IN MYANMAR

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore la notizia dell’approdo di oltre 200 persone che erano bloccate in mare, al largo della costa dello Stato di Rakhine, in Myanmar. Dopo lo sbarco, il gruppo è stato portato in un centro di accoglienza nel sud Maungdaw, dove sta ricevendo assistenza immediata. […]


TANZANIA, 31 VITTIME A CAUSA DI UN’EPIDEMIA DI COLERA CHE HA COLPITO RIFUGIATI E COMUNITÀ OSPITANTI

Mentre è ancora in corso la fuga di rifugiati burundesi verso i paesi confinanti, l’epidemia di colera dichiarata dal Governo della Tanzania questa settimana nell’area di Kigoma nei pressi del lago Tanganika, dove si trovano molti rifugiati, è diventata una nuova, preoccupante e crescente complicazione. Finora, circa 31 persone sono morte a causa della malattia, […]


L’UNHCR E I SUOI PARTNER CHIEDONO 207 MILIONI DI DOLLARI PER RISPONDERE ALL’EMERGENZA RIFUGIATI IN BURUNDI

Oggi l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati e i suoi 17 partner hanno lanciato il Piano di Risposta Regionale per i Rifugiati, per proteggere e assistere fino a 200.000 burundesi rifugiati nei paesi limitrofi. A partire dall’inizio di aprile, quasi 100.000 burundesi sono stati costretti a fuggire a causa di disordini politici, violenze e […]

20 maggio 2015

DICHIARAZIONE DELL’UNHCR SUI FLUSSI MIGRATORI NEI MARI DEL SUD-EST ASIATICO

L’UNHCR accoglie con favore l’annuncio odierno dei ministri degli Esteri di Malaysia, Indonesia e Thailandia con cui si impegnano a risolvere il problema delle migliaia di rifugiati e migranti bloccati in barca nella Baia del Bengala e al largo delle coste del sud-est asiatico. Tale annuncio rappresenta un importante primo passo nella ricerca di soluzioni […]