10 novembre 2014

IRAQ, UNHCR: “IN CORSO VIOLENZA SISTEMATICA E DISUMANA CONTRO TUTTE LE ETNIE”. AL VIA RACCOLTA FONDI IN FAVORE DEGLI IRACHENI IN FUGA DALLE PERSECUZIONI

L’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati (UNHCR) lancia una campagna di raccolta fondi in favore degli sfollati e dei rifugiati iracheni. Le priorità: costruire 11 campi rifugiati in Iraq e nei paesi confinanti, garantire protezione e fornire alloggi sicuri, cibo e medicine. Per sostenere le operazioni di emergenza dell’UNHCR in Iraq, si può contribuire tramite […]

07 novembre 2014

A UN ANNO DAL TIFONE HAIYAN, MIGLIAIA DI PERSONE STANNO ANCORA RICOSTRUENDO LE LORO VITE

Un anno fa il tifone Haiyan (8 novembre) – uno dei più violenti cicloni tropicali che si sia mai verificato – si abbatteva sulle Filippine centrali, provocando grande devastazione e la morte di almeno 6.300 persone. Un anno dopo, la ripresa è ancora in corso. Nonostante la maggioranza dei 4.1 milioni di persone sfollate abbia […]

05 novembre 2014

UNHCR ACCOGLIE CON FAVORE LE NUOVE LINEE GUIDA SU DONNE RIFUGIATE E APOLIDI

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore l’introduzione di una nuova serie di linee guida internazionali adottate oggi dal Comitato per l’Eliminazione di Tutte le Forme di Discriminazione contro le Donne delle Nazioni Unite. L’UNHCR inoltre si appella agli Stati affinchè adottino un approccio più sensibile alle questioni di genere […]

04 novembre 2014

UNHCR ESORTA A PORRE FINE ALL’APOLIDIA NEL MONDO ENTRO LA FINE DEL 2024

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) lancia oggi “I BELONG”, una campagna globale finalizzata a porre fine entro 10 anni al problema dell’apolidia – un limbo legale devastante per milioni di persone al mondo a cui non è riconosciuta la cittadinanza da nessuno stato e di conseguenza non godono dei diritti umani […]


KENYA: OTTO VITTIME NEI CAMPI RIFUGIATI DI KAKUMA A CAUSA DEGLI EPISODI DI VIOLENZA DELLA SCORSA SETTIMANA

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime preoccupazione per le condizioni di sicurezza nei campi rifugiati a Kakuma, nel nord-ovest del Kenya. Alcuni isolati episodi di violenza, iniziati una settimana fa, hanno provocato la morte di otto rifugiati del Burundi, della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan. Il rappresentante dell’UNHCR […]

31 ottobre 2014

CRISI IN NIGERIA: L’INSTABILITA’ PRESSO LE ZONE DI CONFINE OSTACOLA IN TRASFERIMENTO DEI RIFUGIATI AL CAMPO IN CAMERUN

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) è seriamente preoccupato per la crescente insicurezza nelle zone di confine tra Camerun e Nigeria, dove migliaia di rifugiati nigeriani in fuga dagli attacchi dei ribelli hanno cercato rifugio nelle scorse settimane. Negli ultimi giorni, i ribelli nigeriani hanno sferrato ripetuti attacchi, attraversando le frontiere dalle […]


NIGER: RIFUGIATI MALIANI IN FUGA DAL CAMPO A SEGUITO DI ATTACCHI NELLE AREE CIRCOSTANTI

Un attacco da parte di un gruppo armato non identificato ha avuto luogo ieri mattina (giovedì) nella città di Ouallam, a circa 100 chilometri a nord di Niamey, capitale del Niger, in quello che sembra essere stato un tentativo di liberare i prigionieri dal carcere cittadino. Nello stesso momento un altro attentato ha colpito anche […]

28 ottobre 2014

PREOCCUPAZIONE DELL’UNHCR PER IL TENTATIVO DI LEGALIZZARE I RESPINGIMENTI AUTOMATICI DALLE ENCLAVI SPAGNOLE

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime preoccupazione per la proposta avanzata dalla Spagna di legalizzare i respingimenti automatici di persone che cercano di oltrepassare le recinzioni di confine per entrare nelle sue enclavi di Ceuta e Melilla situate in Nord Africa. Nell’ambito di questa iniziativa, una persona che cerca di entrare […]

24 ottobre 2014

UCRAINA: CON L’ARRIVO DELL’INVERNO PEGGIORANO LE CONDIZIONI DELLE PERSONE SFOLLATE

Mentre la crisi in Ucraina entra nel suo primo inverno, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha intrapreso una corsa contro il tempo per aiutare alcune delle persone sfollate piu’ vulnerabili a far fronte alle dure condizioni invernali previste. I combattimenti in corso nell’est del Paese e la conseguente interruzione dei servizi […]

20 ottobre 2014

UNHCR ACCOGLIE CON FAVORE LA LEGGE PER PROTEGGERE GLI SFOLLATI IN UCRAINA

Bruxelles, 20 ottobre 2014 – L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore l’adozione della nuova “legge sui diritti e le libertà degli sfollati” da parte del Parlamento ucraino. La legge estende un insieme specifico di diritti agli sfollati – garantendo protezione contro la discriminazione, il rimpatrio forzato e assistenza per […]

17 ottobre 2014

NIGERIA: PROSEGUE LA FUGA DELLA POPOLAZIONE A CAUSA DELLA VIOLENZA IN CORSO NEL PAESE

A seguito dell’intensificarsi delle campagne di ribellione e terrore dei gruppi di insorti negli Stati di Adamawa, Borno e Yobe nella Nigeria nordorientale, sempre più rifugiati nigeriani hanno attraversato i confini con il Camerun del nord, il Niger e il Chad. Negli ultimi due mesi, il numero dei nuovi arrivi è notevolmente aumentato. In base […]


TANZANIA: AL VIA IL PROCESSO DI RICONOSCIMENTO DELLA CITTADINANZA PER OLTRE 162.000 EX-RIFUGIATI DEL BURUNDI, CHE PONE FINE A PIU’DI 40 ANNI DI ESILIO

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore la decisione del governo della Tanzania di concedere la cittadinanza a 162.156 ex-rifugiati del Burundi, fuggiti dal loro paese nel 1972. Il governo avvierà anche il processo di naturalizzazione per molti dei loro figli e queste decisioni nel complesso favoriranno circa 200.000 persone. […]