Pirelli

La collaborazione tra Pirelli e UNHCR nasce nel 2010 con la decisione dell’azienda di sostenere gli interventi dell’Agenzia per l’emergenza Haiti. Attraverso l’iniziativa “My time for Haiti”, Pirelli ha raccolto le contribuzioni volontarie dei suoi dipendenti e ha raddoppiato la somma finale, riuscendo a raggiungere quota 200.000 euro. Grazie a questo prezioso contributo, sono state ristrutturate tre scuole, due nella città di Belladère e una ad Anse-a-Pitre, e 4,000 bambini ad Haiti sono tornati a scuola all’interno di strutture sicure, dotate di banchi nuovi e materiale didattico. Da allora Pirelli sostiene l’UNHCR con una donazione annuale.