Pupa

Pupa, azienda itaiana leader nel settore della cosmesi, ha deciso di essere al fianco dei rifugiati sostenendo i progetti dell’UNHCR. L’azienda da anni in prima linea per sostenere le vittime dei drammi umanitari, conferma così la sua generosità ed il suo impegno nella tutela dei diritti umani. La partnership tra l’azienda di Casatenovo e l’Agenzia ONU per i Rifugiati, avviata a gennaio 2017, avrà una durata di 3 anni e darà la possibilità a Pupa di contribuire in modo continuativo alle attività di protezione e assistenza umanitaria che l’Agenzia porta avanti in 128 paesi a favore di rifugiati, sfollati e richiedenti asilo con particolare attenzione verso i più vulnerabili: bambini, donne, persone anziane, malate o con disabilità.