06 marzo 2020

Una madre sudanese ottiene la cittadinanza per i suoi figli dopo sette anni di lotta legale

La vittoria legale di una madre sudanese apre la strada ai suoi figli per continuare a studiare, trovare un lavoro e appartenere al loro paese. Di Mohamed Elfatih Elnaiem a Khartoum, Sudan | 06 marzo 2020 Quando il Sud Sudan ha ottenuto l’indipendenza dal Sudan nel 2011, Hanan Jaber Abdallah non aveva idea che la […]

12 novembre 2019

Nuovo report UNHCR descrive l’impatto dell’apolidia sull’accesso ai diritti umani in Italia, Portogallo e Spagna

L’apolidia costituisce una violazione dei diritti umani che interessa milioni di persone in tutto il mondo. Tale condizione ostacola l’accesso a diritti fondamentali dati solitamente per scontati, contribuendo così a rendere invisibili individui e intere comunità e a emarginarli dal resto della società. Le persone apolidi sono presenti anche all’interno dell’Unione Europea, dove la privazione […]

14 ottobre 2019

Un nuovo inizio per i bambini venezuelani a rischio di apolidia

Una nuova misura concede la cittadinanza ai bambini nati da genitori venezuelani in Colombia, aiutando migliaia di neonati a rischio di apolidia. Di Jenny Barchfield a Bogotá, Colombia | 14 ottobre 2019 Un pomeriggio di inizio settembre, mentre puliva l’appartamento seminterrato che condivide con gli altri 11 membri della sua famiglia allargata con cui è […]

07 ottobre 2019

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati avverte dei rischi per la lotta contro l’apolidia

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Filippo Grandi, ha avvertito oggi che i recenti progressi nella lotta per la fine dell’apolidia – una delle principali cause di privazione dei diritti umani per milioni di persone in tutto il mondo – sono stati messi in pericolo da un aumento delle forme dannose di nazionalismo. […]

02 ottobre 2019

Avvocato kirghiso difensore dei diritti umani vince il Premio Nansen per i Rifugiati dell’UNHCR

Un avvocato, che col proprio lavoro ha sostenuto gli sforzi profusi dalla Repubblica del Kirghizistan nel diventare il primo Paese al mondo a porre fine all’apolidia, è stato insignito del Premio Nansen per i Rifugiati dell’UNHCR 2019. Azizbek Ashurov, tramite la sua organizzazione Avvocati senza frontiere della valle di Fergana (Ferghana Valley Lawyers Without Borders/FVLWB), […]

25 settembre 2019

La lotta per i diritti dei nomadi del mare nelle Filippine

Un programma sostenuto dall’UNHCR cerca di assicurare che i “nomadi del mare” nelle Filippine possano accedere all’istruzione, all’assistenza sanitaria e all’alloggio. di Caroline Gluck a Zamboanga, Filippine | 25 settembre 2019 Da giovane, Wanita Arajani ha vissuto la vita tradizionale della sua comunità nomade, che si spostava dalle Filippine alla Malesia e all’Indonesia in barca, […]

04 luglio 2019

Svolta storica nel Kirghizistan: il Paese pone fine all’apolidia

La Repubblica del Kirghizistan segna una svolta storica nella lotta globale contro l’apolidia, fornendo un modello di come la situazione possa essere completamente risolta. In soli cinque anni, infatti, il numero di apolidi presenti nel Paese è passato da oltre 13.000 a zero. Durante una cerimonia tenutasi questa mattina nella capitale Bishkek, 50 ex apolidi, […]

13 novembre 2018

Al quarto anno della campagna #IBelong per porre fine all’apolidia, l’UNHCR chiede azioni più risolute da parte degli Stati

A quattro anni dal lancio di una campagna decennale finalizzata a sradicare l’apolidia a livello globale, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha oggi invitato gli stati a intraprendere azioni più rapide e risolute per contribuire a raggiungere l’obiettivo della campagna. Da novembre 2014, quando l’UNHCR ha dato inizio alla campagna #IBelong, sono […]

03 novembre 2017

Rapporto dell’UNHCR evidenzia le discriminazioni di cui sono vittime le minoranze apolidi nel mondo

Discriminazione, esclusione e persecuzione sono drammatiche realtà per molte delle minoranze apolidi nel mondo, secondo un nuovo rapporto dell’UNHCR che richiama l’importanza di un’azione immediata per assicurare uguali diritti di cittadinanza per tutti. Oltre il 75% delle popolazioni apolidi del mondo appartengono a gruppi minoritari, si legge nel rapporto. La loro prolungata marginalizzazione, se non […]

06 novembre 2014

TUTTI TRANNE LUI

Quella che stiamo guardando è una città come tante. E queste sono le persone che la abitano. Persone che vivono e interagiscono grazie ai propri diritti. Tutti, tranne lui.

04 novembre 2014

La Storia di Nusret

Molti anni fa c’era stato un errore quando Nusret aveva ricevuto la sua carta di identità serba, per questo gli è stata revocata la cittadinanza. Quel giorno è stata gettata via molto più che una semplice carta di identità serba.