22 gennaio 2019

L’UNHCR chiede un’azione urgente alla luce dei nuovi morti nel Mediterraneo in pieno inverno

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, segue con crescente apprensione la situazione nel Mediterraneo, dove negli ultimi giorni si sono registrati due naufragi, numerosi altri incidenti legati a operazioni di soccorso, un mercantile che ha ricondotto in Libia persone soccorse in mare, e notizie relative all’incapacità delle Guardia Costiera libica di rispondere agli […]

19 gennaio 2019

L’UNHCR esprime sgomento alla notizia della morte di rifugiati e migranti nel Mediterraneo

L’UNHCR esprime profondo dolore per le notizie relative a circa 170 persone che sarebbero morte o disperse nel Mediterraneo a seguito di due differenti naufragi. Secondo recenti notizie diffuse dalle ONG, circa 53 persone sono morte nel Mare di Alborán, nel Mediterraneo occidentale. E’ stato riferito che un sopravvissuto, dopo essere rimasto in balia delle onde per […]

11 gennaio 2019

Elogio alla comunita’ di Torre Melissa per il soccorso in mare di un’imbarcazione di rifugiati

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, elogia la comunità di Torre Melissa per aver soccorso un gruppo di rifugiati, 48 dei quali provenienti dal Kurdistan iracheno, la cui imbarcazione aveva naufragato davanti alla costa crotonese. In un momento in cui la logica della politica spesso prevale sulla responsabilità verso il prossimo, la solidarietà […]

02 luglio 2018

L’UNHCR è sconvolto dalla perdita di vite in mare al largo delle coste della Libia

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, è profondamente addolorata per l’ultima tragedia avvenuta nel Mar Mediterraneo. Il 29 giugno, almeno 100 persone sono morte dopo che una barca che trasportava circa 123 rifugiati è affondata al largo della costa di Tajoura in Libia. Secondo i sopravvissuti, il gommone sul quale viaggiavano, inadatto alla […]

22 giugno 2018

L’UNHCR, scioccato dagli ultimi naufragi al largo della Libia, chiede un’azione urgente

GINEVRA – L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, è scioccata e addolorata per la notizia di circa 220 persone annegate a largo delle coste libiche nei giorni scorsi mentre tentavano di attraversare il mar Mediterraneo dirette in Europa. Secondo i sopravvissuti, un’imbarcazione di legno che trasportava un numero imprecisato di rifugiati e migranti […]

19 giugno 2018

UNHCR: Sbarcare senza ulteriori ritardi gli oltre 500 sopravvissuti, fra i quali i 42 superstiti da oltre 9 giorni in alto mare

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, reitera ai governi e alle autorità coinvolte la richiesta di accelerare le procedure per lo sbarco di 522 persone che da diversi giorni si troverebbero a bordo di una nave della Guardia Costiera Italiana, dopo essere stati salvati in diverse operazioni nel Mediteraneo centrale. Fra di loro, […]

05 giugno 2018

UNHCR: dolore per le vittime del naufragio in Tunisia

Almeno 52 persone hanno perso la vita sabato dopo che un’imbarcazione con a bordo circa 180 rifugiati e migranti è affondata al largo delle coste della Tunisia. A seguito di quest’ultima tragedia avvenuta nel Mar Mediterraneo, l’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati,  esprime profondo dolore e preoccupazione per l’elevato numero di persone che perdono la […]

23 marzo 2017

COMMENTO STAMPA DI VINCENT COCHETEL, DIRETTORE DELL’UFFICIO EUROPEO DI UNHCR

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) è profondamente allarmato dalla notizia di almeno due naufragi al largo delle coste libiche. Secondo fonti di organizzazioni non governative, cinque salme di giovani uomini sono state recuperate oggi a 14 miglia dalle coste libiche, vicino a due gommoni vuoti e parzialmente affondati. Tutti e cinque […]

24 luglio 2014

Perseguitati dal naufragio

“Ogni volta che provo a dormire mi tornano in mente le immagini del naufragio, quello che mi è successo, i bambini morti”. Thamer e Thayer, sono due fratelli Siriani. Sono riusciti a fuggire dalla guerra in Siria e dai disordini in Libia ma hanno sfiorato la morte nelle acque del Mediterraneo. I naufragi del 3 ottobre […]