15 maggio 2020

Primo caso confermato di coronavirus negli insediamenti di rifugiati rohingya: pronte le misure di salute pubblica

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e le organizzazioni partner hanno intensificato ulteriormente gli interventi di risposta al COVID-19 nei campi rifugiati rohingya di Cox’s Bazar, in Bangladesh, in seguito alla rilevazione del primo caso confermato di coronavirus. Da marzo, l’UNHCR e i partner sostengono il Governo del Bangladesh soprattutto nell’implementazione delle misure […]

04 marzo 2020

Un nuovo rifugio salva una famiglia Rohingya dal pericolo dei monsoni

Per salvarsi la vita questi giovani genitori Rohingya sono fuggiti nel più grande insediamento di rifugiati del mondo, dove hanno vissuto nel timore di forti piogge e frane dovute ai monsoni prima di trasferirsi in un nuovo e più sicuro rifugio. Di Roger Burks a Cox’s Bazar, Bangladesh | 03 marzo 2020 La giovane mamma […]

03 marzo 2020

Le Nazioni Unite chiedono 877 milioni di dollari per rispondere alla crisi di rifugiati rohingya in Bangladesh

Le agenzie delle Nazioni Unite e le Ong partner hanno lanciato oggi il Piano di risposta congiunta (Joint Response Plan/JRP) 2020 per la crisi umanitaria dei rifugiati rohingya. Al fine di assicurare continuità agli sforzi e ai risultati conseguiti negli anni scorsi, l’appello mira a raccogliere 877 milioni di dollari da destinare alla risposta alle […]

02 dicembre 2019

La lotta alla tratta di esseri umani nel più grande insediamento di rifugiati al mondo

L’UNHCR lavora a stretto contatto con le autorità del Bangladesh per proteggere i rifugiati Rohingya vulnerabili dai rapimenti e dalla tratta di esseri umani nell’insediamento di rifugiati di Kutupalong. Di Louise Donovan a Kutupalong, Bangladesh | 02 dicembre 2019 Quando suo figlio Mohamed*, 7 anni, è stato rapito nel vasto insediamento di rifugiati di Kutupalong […]

12 novembre 2019

La missione di un rifugiato di riunire le famiglie Rohingya diventa un film

Il documentario del pluripremiato regista Orlando von Einsiedel segue un rifugiato la cui missione è quella di riunire le famiglie Ronhingya costrette a fuggire in Bangladesh. Di Matthew Saltmarsh | 12 novembre 2019 Mentre centinaia di migliaia di Rohingya fuggivano verso il Bangladesh dal Myanmar alla fine del 2017, un uomo ha deciso di noleggiare […]

06 novembre 2019

Una clinica aiuta i rifugiati e le persone del luogo in Bangladesh

Una clinica di fisioterapia nel sud-est del Bangladesh cura i rifugiati Rohingya e le comunità di accoglienza in Bangladesh. Di Don Murray in Shamlapur, Bangladesh | 06 novembre 2019 Secondo la sua tessera medica Hazera ha 55 anni, ma dalla postura e dal viso sofferente sembra più anziana. È anche nonna e rifugiata Rohingya. È […]

05 settembre 2019

Giovani rifugiati Rohingya lottano per ricevere un’istruzione

Molti giovani rifugiati Rohingya non hanno accesso all’istruzione, ma sono pronti a superare qualunque ostacolo pur di avere l’opportunità di imparare. Non ci sono sedie né banchi nella stanza, e le pareti in legno di bambù sono decorate da appena qualche poster e alcuni disegni. Ma 30 giovani Rohingya dai 15 anni in su siedono […]

23 agosto 2019

Nell’insediamento più grande al mondo, i rifugiati raccolgono i frutti del loro stesso lavoro

A due anni dalla fuga in Bangladesh dei rifugiati Rohingya, sono stati fatti enormi progressi nella promozione della nutrizione e dell’accesso ad alloggi, cure mediche, servizi igienici e di registrazione, anche se rimangono ancora importanti sfide da affrontare. Un sorriso si disegna sul viso di Sahera quando scorge alcuni germogli verdi spuntare dal terreno nel […]

22 agosto 2019

Dichiarazione dell’UNHCR sul rimpatrio volontario in Myanmar

Attraverso il Gruppo di Lavoro Congiunto sul rimpatrio, il Governo del Myanmar ha fornito al Governo del Bangladesh i nomi di 3.450 rifugiati Rohingya autorizzati a fare ritorno nello stato di Rakhine, in Myanmar. L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, considera l’impegno del Myanmar in questo processo un positivo passo avanti nell’affermazione del […]

09 agosto 2019

Oltre mezzo milione di rifugiati Rohingya riceve documenti di identità, la maggior parte per la prima volta

Oltre 500.000 rifugiati Rohingya sono stati registrati in un’operazione congiunta delle autorità del Bangladesh e dell’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati. I dati sono aggiornati a mercoledì scorso. Molti di questi rifugiati ricevono una carta d’identità per la prima volta. I documenti biometrici e antifrode vengono emessi congiuntamente dalle autorità bengalesi e dall’UNHCR […]

02 agosto 2019

I rifugiati Rohingya combattono i rischi dei monsoni

Grazie all’addestramento ricevuto, un gruppo di volontari Rohingya in Bangladesh è andato in soccorso di un bambino che stava per annegare, salvandogli la vita. Mentre un gruppo di bimbi chiassosi giocava nelle acque di una cisterna, sotto la pioggia battente nel campo di Nayapara, Hossain Mubarak, rifugiato Rohingya e volontario, vigilava attentamente su di loro. […]

19 luglio 2019

Salvare vite nell’insediamento di rifugiati più grande al mondo

L’UNHCR e i suoi partner forniscono assistenza sanitaria d’emergenza 24 ore su 24 ai rifugiati Rohingya nel sud est del Bangladesh. In una baracca rivestita di plastica nell’insediamento di rifugiati più grande al mondo, Rajuma ha cominciato in travaglio. Intorno alle 23 il dolore era diventato insopportabile, ma fortunatamente sono arrivati subito i soccorsi. Attraversando […]