26 novembre 2019

Terzo gruppo di rifugiati evacuati dalla Libia in Ruanda con il sostegno dell’UNHCR

Più di 100 rifugiati vulnerabili, tra cui diversi bambini nati in centri di detenzione in Libia, sono arrivati in Ruanda su un volo di evacuazione umanitaria organizzato dall’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati. I 116 rifugiati sono atterrati all’aeroporto internazionale di Kigali alle 22.45 di domenica 24 novembre. Sono stati trasferiti in una […]

27 settembre 2019

Un primo gruppo di rifugiati vulnerabili è stato evacuato dalla Libia in Ruanda

Un gruppo di 66 rifugiati vulnerabili è stato evacuato dalla Libia in Ruanda la notte scorsa tramite un volo charter UNHCR. Sono i primi a beneficiare del Meccanismo di transito di emergenza, concordato e istituito di recente dal Governo del Ruanda, dall’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e dall’Unione Africana. Il gruppo, atterrato […]

13 settembre 2019

L’Alto Commissario UNHCR apprezza leadership e solidarietà dimostrate nell’evacuazione di rifugiati dalla Libia

L’Alto Commissario ONU per i Rifugiati Filippo Grandi ha accolto con favore l’accordo raggiunto questa settimana con l’Unione Africana e il Ruanda per la creazione di un meccanismo di transito per l’evacuazione dei rifugiati vulnerabili dalla Libia, e oggi sollecita gli altri paesi a seguire questo esempio con ulteriori iniziative finalizzate a salvare vite umane. […]

10 settembre 2019

Dichiarazione congiunta: il Governo del Ruanda, l’UNHCR e l’Unione Africana raggiungono un accordo per evacuare i rifugiati dalla Libia

Il Governo del Ruanda, l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e l’Unione Africana hanno firmato oggi un memorandum d’intesa per istituire un meccanismo di transito che consenta l’evacuazione dei rifugiati dalla Libia. In base all’accordo, il Governo del Ruanda accoglierà e darà protezione a rifugiati e richiedenti asilo che si trovano attualmente nei […]

01 agosto 2019

Amici per la vita, grazie all’amore per l’arte

Dopo la fuga dal Burundi, un giovane artista trova in Ruanda un amico per la vita. Mike Katihabuga siede perfettamente immobile su uno sgabello di legno. L’unico movimento è quello del suo braccio destro, che fa scorrere il pennello sulla tela. Aggrotta leggermente le sopracciglia quando indietreggia per ammirare il suo dipinto. Accanto a lui, […]

15 gennaio 2019

L’UNHCR e i suoi partner chiedono 296 milioni di dollari USA per la crisi di rifugiati del Burundi

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e 35 partner lanciano oggi un appello congiunto per la raccolta di 296 milioni di dollari USA volti ad assicurare con urgenza aiuti cruciali per il 2019 ai circa 345.000 burundesi rifugiati nei Paesi confinanti. Quella del Burundi costituisce una delle crisi di rifugiati maggiormente trascurate a […]

29 dicembre 2018

Rifugiati e imprenditori? A Kigali, capitale del Ruanda, è possibile!

Grazie al programma di supporto di Kigali, capitale del Ruanda, le imprese dei rifugiati hanno creato 2.600 nuovi posti di lavoro in tutto il paese. Ad un incrocio trafficato nel centro di Kigali, Annick Iriwacu sta meticolosamente esaminando l’inventario del suo negozio. La rifugiata burundese gestisce un piccolo distributore di GPL, insieme al fratello minore. […]

23 marzo 2018

Studiare insieme rafforza l’amicizia tra studenti ruandesi e burundesi

Paysannat L: un’unica scuola per rifugiati e studenti locali. Appena terminata l’assemblea mattutina a Paysannat L, una scuola nei pressi del campo profughi di Mahama, nel Ruanda orientale, gli studenti si disperdono rapidamente nelle loro classi. Tra loro ci sono Bellaca e Anethe che si tengono per mano e ridono allegramente: sono amiche per la […]

07 febbraio 2017

Rifugiati in fuga dal Burundi: necessari ulteriori terreni per allestire nuovi campi

  Mentre centinaia di rifugiati burundesi continuano a fuggire ogni settimana verso i Paesi confinanti, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha rivolto un appello ai governi dei Paesi di accoglienza affinché mettano urgentemente a disposizione altri terreni per allestire nuovi campi, altrimenti si rischia un drastico deterioramento delle loro condizioni. Nelle […]