11 ottobre 2019

Conflitto e violenze in Burkina Faso costringono alla fuga quasi mezzo milione di persone

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, si unisce ai propri partner nel segnalare l’evolversi della crisi umanitaria nelle regioni centrali e settentrionali del Burkina Faso, dove ogni giorno le vite di centinaia di migliaia di civili stanno venendo stravolte dalle violenze e dalle condizioni di insicurezza. Circa 486.000 persone sono state costrette alla […]

10 ottobre 2019

Centinaia di migliaia di persone in pericolo nel nord della Siria

L’escalation del conflitto nel nord della Siria rischia di causare ulteriori sofferenze umane e nuovi esodi in quella che è già la più grande crisi di movimento forzato di popolazioni al mondo. Decine di migliaia di civili si stanno spostando per fuggire ai combattimenti e cercare salvezza. L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, […]

30 settembre 2019

“Quando li ho trovati ad aspettarmi, pensavo che sarei morto”

La strada era buia. Germán*, 38 anni, sapeva che sarebbe stato meglio non rimanere in ufficio fino a tardi, ma pensava che non sarebbe stato un problema. Dopotutto, aveva parcheggiato lì vicino. Ma qualcuno lo stava aspettando. “Ho sentito qualcosa che mi copriva la testa. Mi hanno picchiato e fatto salire su una macchina. Pensavo […]

30 agosto 2019

La generosità dell’Africa ha bisogno di nuovi partner e di innovazione per assistere le persone costrette alla fuga – Dichiarazione di Filippo Grandi, Alto Commissario ONU per i Rifugiati

Durane una riunione di alto livello sugli aiuti per rifugiati e sfollati in Africa tenutasi a Yokohama, in Giappone, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati Filippo Grandi ha sottolineato la quantità e la varietà delle sfide che il continente si trova ad affrontare, segnalando al tempo stesso nuovi approcci per risolvere questo problema. […]

26 agosto 2019

“Con una valigia piena di sogni e speranze”

Nei quartieri controllati dalle gang criminali a El Salvador le famiglie sono esposte a rischi di ogni genere, dall’estorsione alle minacce di morte, dalle aggressioni agli omicidi. A causa di ciò Gerardo*, 60 anni, ha perso tre dei suoi figli, numerosi nipoti e un fratello. La violenza ha finito col dividere la famiglia e lo […]

23 agosto 2019

Dopo mesi, prosegue l’emergenza umanitaria nella Repubblica Democratica del Congo

L’UNHCR esprime preoccupazione per la situazione di quanti sono stati costretti a fuggire da brutali atti di violenza nella provincia di Ituri, nella Repubblica Democratica del Congo, dove l’accesso per gli aiuti umanitari rimane estremamente limitato. Resina Love, 52 anni, è tormentata dagli incubi da quando è fuggita dagli orrori delle violenze che hanno colpito […]

22 agosto 2019

“Non sarà la violenza a dettare il nostro futuro”

Spesso gli adulti ripensano alla propria gioventù come agli anni migliori della loro vita, quelli in cui erano giovani, liberi e privi di preoccupazioni. Anni in cui potevano commettere errori dai quali imparare per costruire il proprio futuro. Ma giovani come Jose* non possono permettersi di essere imprudenti, né di commettere errori. “Essere giovane a […]

20 agosto 2019

“Mi hanno dato solo un’ora di tempo per andarmene”

A volte Patricia* temeva che il vizio del bere di suo fratello li avrebbe prima o poi messi nei guai. Finché, in un giorno di pioggia, le sue paure sono diventate realtà. “Mio fratello era ubriaco e ha detto a quegli uomini che non voleva gang nel suo quartiere,” racconta Patricia. “Mi ricorderò sempre quel […]

09 agosto 2019

Con l’aumentare delle violenze in Mali, l’UNHCR definisce nuove linee guida per la protezione

Alla luce del deterioramento della situazione umanitaria e di sicurezza l’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, esorta gli Stati a garantire protezione alle persone in fuga dalle aree interessate dai conflitti in Mali. Benché non tutti i cittadini del Mali abbiano necessità di ricevere protezione umanitaria, molte delle persone provenienti dalle regioni settentrionali (Timbuktu, Gao, […]

07 agosto 2019

“Ho camminato e camminato, giorno e notte”

Quando la tua stessa identità ti mette in pericolo, devi fare una scelta: andartene, o morire. Per Estefanía*, rimanere in Honduras significava negare la propria identità o dover fare i conti, nel migliore dei casi, con violenza e persecuzione. “In Honduras non potevo camminare per strada senza temere che mi facessero del male, o senza […]

02 agosto 2019

“Ho sempre voluto portarvi qui da me, al sicuro”

Dopo aver preso parte a delle proteste contro il governo del Nicaragua, Enrique*, 69 anni, è stato rapito e torturato da un gruppo paramilitare. Questa esperienza, così traumatica, lo ha reso una persona totalmente diversa. “Ricordo ancora quei giorni. Tornavo a casa e mi sembrava di avere sempre un’ombra addosso, come se qualcuno mi seguisse […]

29 luglio 2019

“Uno dopo l’altro, tutti gli insegnanti se ne stanno andando”

Ernesto*, insegnante in Honduras, siede nella classe vuota, fissando la lavagna su cui ha scritto la sua collega. La lezione del giorno prima era ancora lì, scritta col gesso. “Eccone un’altra,” dice a se stesso. “Un’altra insegnante che se n’è andata.”  Luisa*, che era stata collega di Ernesto in una scuola a Tegucigalpa, in Honduras, […]