28 giugno 2018

Dichiarazione Congiunta di OIM E UNHCR sulla prevenzione delle tragedie nel Mediterraneo

OIM e UNHCR esortano ad un’azione congiunta a livello regionale da parte dei paesi UE sulle tragedie nel Mediterraneo Preoccupate per la tragedia umana in corso nel Mediterraneo, nella quale quest’anno hanno perso la vita quasi 1.000 rifugiati e migranti vittime dei trafficanti, l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e l’OIM, l’Agenzia delle […]

22 giugno 2018

Dichiarazione su Europa e asilo dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati Filippo Grandi

Le imminenti riunioni dell’UE a Bruxelles su asilo e immigrazione giungono tre anni dopo la crisi del Mediterraneo, quando oltre un milione di persone disperate hanno attraversato il mare dirette in Europa. Nonostante il numero di persone in arrivo via mare sia oggi calato drasticamente, gli effetti di quei flussi continuano a riverberarsi a livello […]

06 settembre 2017

Commento alla stampa dell’UNHCR sulla sentenza della Corte di Giustizia Europea sullo schema di ricollocamento

La decisione odierna della Corte di Giustizia Europea sullo schema di ricollocamento* manda un segnale forte rispetto all’importanza della solidarietà e della condivisione delle responsabilità tra gli Stati Membri dell’Unione Europea. L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, ha sempre sostenuto una tempestiva implementazione dello schema di ricollocamento dell’Unione Europea. L’UNHCR è incoraggiato dall’enfasi […]

29 marzo 2017

Nuovo naufragio nel Mediterraneo: il commento di Volker Türk, Assistente dell’Alto Commissario UNHCR per la Protezione

L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profondo dolore per la notizia di un nuovo naufragio nel Mediterraneo con 146 possibili vittime. Questa mattina a Lampedusa il nostro personale ha incontrato l’unico sopravvissuto di quest’imbarcazione che sarebbe naufragata con a bordo 147 persone, inclusi 5 bambini e diverse donne in stato di gravidanza. […]

10 febbraio 2015

LAMPEDUSA: L’UE POTENZI LE OPERAZIONI DI RICERCA E SOCCORSO NEL MEDITERRANEO IN SEGUITO ALLA MORTE DI ALMENO 29 PERSONE

Secondo le informazioni disponibili stamattina, la tragedia avvenuta nella giornata di ieri al largo di Lampedusa – la prima grave perdita di vite umane nel Mediterraneo nel corso del 2015 – avrebbe causato la morte di almeno 29 persone. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) manifesta profondo cordoglio per questa notizia e […]